Ricoverata in clinica e derubata del portafoglio mentre è alla toilette

Odioso furto in una clinica a Piacenza nel pomeriggio dell'8 gennaio. Un uomo è riuscito ad intrufolarsi in una stanza e a rubare un portafoglio e a scappare. Indagano i poliziotti delle volanti

Odioso furto in una clinica a Piacenza nel pomeriggio dell'8 gennaio. Un uomo è riuscito ad intrufolarsi in una stanza e a rubare un portafoglio e a scappare. Le volanti della polizia lo stanno cercando anche grazie alla descrizione fornita dalla vittima, una 42enne piacentina. La donna, ricoverata, si era assentata pochi minuti per andare alla toilette quando ha sentito la madre, che era rimasta in camera ad attenderla, urlare. Si è precipitata ma del ladro non c'era più traccia: è riuscito a rubare il portafoglio contenuto nella borsetta con 60 euro in contanti e tutti i documenti e a dileguarsi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento