rotate-mobile
Cronaca

Rinnovato l’accordo tra Equitalia e C.L.A.A.I.

Cresce il dialogo con le imprese artigiane e aumenta l’assistenza

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Una corsia più veloce per dialogare con Equitalia e migliorare l’assistenza degli artigiani. Con questi obiettivi viene rinnovato l’accordo con la C.L.A.A.I., Confederazione Libere Associazioni Artigiane, che svolge funzioni di  rappresentanza, tutela, assistenza e formazione su tutto il territorio nazionale tramite le proprie strutture territoriali. Il protocollo d’intesa prevede l’attivazione di uno sportello telematico, un canale dedicato che semplifica il dialogo tra Equitalia e le realtà produttive presenti nel Paese.

Infatti, attraverso il sito www.gruppoequitalia.it gli incaricati di C.L.A.A.I. possono utilizzare il form presente nella sezione “Ordini e Associazioni” e, allegando la documentazione necessaria, ricevere consulenza sulle situazioni più semplici o fissare un appuntamento per quelle più complesse e delicate. La convenzione, nelle sue articolazioni locali, prevede inoltre l’organizzazione di incontri e seminari tematici su argomenti di interesse comune per l’aggiornamento e la formazione. L’accordo ha una durata di due anni e si inserisce nel percorso di collaborazione e dialogo instaurato dal Gruppo Equitalia con le piccole e medie imprese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinnovato l’accordo tra Equitalia e C.L.A.A.I.

IlPiacenza è in caricamento