rotate-mobile
Cronaca

Ripartono le vaccinazioni a Piacenza Expo: «L’obiettivo è 4mila somministrazioni al giorno»

Dal pomeriggio del 18 gennaio riaperto l’hub a Le Mose. Sono 121mila le terze dosi fatte nel territorio, con 30mila già prenotati: «Entro metà febbraio tutti con il booster»

Le vaccinazioni sul territorio provinciale attualmente oscillano dalle 2500 alle 2700 al giorno. Gran parte di queste vengono effettuate nella sede dell’arsenale a Piacenza, oltre alle sedi periferiche di Fiorenzuola, Castelsangiovanni, Bobbio e Bettola.

Dal pomeriggio di martedì 18 gennaio si è aggiunta, nuovamente, anche la sede di Piacenza Expo. «Vogliamo somministrare oltre un migliaio di dosi al giorno in questo hub», commenta Luca Baldino, direttore generale Ausl. «Da oggi potremmo raggiungere le 4mila vaccinazioni al giorno. Entro metà febbraio la somministrazioni delle terze dosi contiamo di concluderle». 

A Piacenza Expo gli over 50 dal 20 gennaio non hanno bisogno di prenotazione per la terza dose, presentandosi direttamente sul posto. Vale anche per la prima dose (sempre per questa categoria di età).

Un bilancio della campagna vaccinale per la terza dose? «Siamo a quota 121mila piacentini già con il booster, il 54% della popolazione. Altri trentamila piacentini sono già prenotati».

1-45-10

2-43-9

3-24-39

4-45-29

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ripartono le vaccinazioni a Piacenza Expo: «L’obiettivo è 4mila somministrazioni al giorno»

IlPiacenza è in caricamento