Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Baia del Re / Via Luigi Rigolli

Rischia di annegare nella piscina di casa, bimba di tre anni all'ospedale

E' accaduto in un'abitazione di via Rigolli in città. La piccola, ma la dinamica è al vaglio della polizia, sarebbe stata trovata nell'acqua e poi salvata dai parenti che hanno contestualmente avvisato i soccorsi

Sarebbero gravi le condizioni di una bambina di tre anni che nel pomeriggio del 3 luglio ha rischiato di annegare. E' accaduto in un'abitazione di via Rigolli in città. La piccola, ma la dinamica è al vaglio della polizia, sarebbe stata trovata nell'acqua e poi salvata dai parenti che hanno contestualmente avvisato i soccorsi. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 e, vista la gravità, anche l'elisoccorso di Parma. Non è chiaro cosa sia successo e come mai la bambina fosse da sola. Stanno indagando sia i poliziotti delle volanti e quelli della Squadra Mobile. Ora la bambina è stata portata in volo all'ospedale di Bergamo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischia di annegare nella piscina di casa, bimba di tre anni all'ospedale
IlPiacenza è in caricamento