Rischiano il soffocamento ma vengono salvate dai carabinieri

Stavano passando davanti all'abitazione per caso quando hanno notato il fumo e sono prontamente intevenuti. Una pattuglia dei carabinieri ha così salvato tre donne che a causa di un malfunzionamento della stufa a legna stavano per essere intossicate

Grazie al rapido intervento e al coraggio di due carabinieri del Radiomobile di Piacenza, oggi pomeriggio è stato possibile salvare la vita a una famiglia piacentina che rischiava di morire intossicata nella propria abitazione a causa di un improvviso malfunzionamento della stufa a legna.

Il fatto è accaduto verso le 16 in una villetta a Roncaglia. Una pattuglia del Radiomobile stava transitando verso la città sulla statale per Cremona, quando ha notato un fumo denso e scuro che usciva dal camino della casa. I carabinieri - il vice brigadiere Stefano Gambarelli e l'appuntato scelto Mirco Bianchini - si sono subito fermati e quando hanno capito che la casa stessa iniziava a essere invasa dal fumo, hanno aperto la porta, facendo subito uscire una donna con le due figlie (una delle quali era al piano superiore).

Le tre donne, che ancora non avevano ben realizzato quello che stava accadendo, hanno rischiato di rimanere intossicate dal fumo che già stava invadendo le stanze. Sul posto sono stati poi fatti intervenire subito i vigili del fuoco, che nel giro di un’ora hanno avuto la situazione sotto controllo.

Per le tre donne, invece, fortunatamente solo un grande spavento ma nessuna conseguenza fisica.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento