Cronaca Porta Galera / Via Giulio Alberoni

Giardini Merluzzo: accoltellato da un ragazzo ubriaco mentre era con la fidanzata

Un marocchino 32enne è rimasto ferito dopo essere stato aggredito da due persone mentre si trovava con la sua ragazza, una giovane romena, ai giardini Merluzzo. Ad accoltellarlo un albanese di 21 anni che a sua volta era stato ferito alla gola nel 2011 in un episodio simile

Un marocchino 32enne è rimasto ferito dopo essere stato aggredito da due persone mentre si trovava con la sua ragazza, una giovane romena, ai giardini Merluzzo verso la mezzanotte di ieri. Il ferito ha raccontato ai poliziotti delle volanti che due uomini lo avrebbero picchiato e ferito alla testa senza motivo con un coltello.

Sul posto è intervenuta la polizia, gli agenti hanno prontamente fermato uno dei due aggressori: si tratta di un 21enne albanese ubriaco che alla vista dei poliziotti ha cercato di opporre resistenza ma è stato bloccato. Il coltello sporco di sangue è stato trovato, e sequestrato, vicino al luogo dell'aggressione. Il marocchino ha avuto una prognosi di 7 giorni. L'albanese è stato denunciato per stato d'ebbrezza, lesioni aggravate e resistenza. Sembra sia clandestino. Nel settembre del 2011 era rimasto gravemente ferito dopo essere stato accoltellato alla gola sul Facsal.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giardini Merluzzo: accoltellato da un ragazzo ubriaco mentre era con la fidanzata

IlPiacenza è in caricamento