Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca Via San Bartolomeo

Maxi rissa sul piazzale all'uscita da scuola, un uomo ferito al volto

Intervento di carabinieri, polizia e 118 davanti a un istituto professionale di via San Bartolomeo. Coinvolti nella rissa almeno cinque o sei giovani che però sono fuggiti prima dell'arrivo delle pattuglie. Indagini in corso

Un uomo è rimasto ferito in una violenta rissa avvenuta all'uscita di una scuola superiore in via San Bartolomeo.  Si tratta di un piacentino che è stato aggredito da diversi ragazzi e ha riportato gravi lesioni al volto; è stato trasportato in ospedale dall'ambulanza del 118. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo radiomobile che hanno avviato le indagini per chiarire la dinamica e le cause che hanno scatenato la rissa. Alcuni testimoni parlano di almeno cinque o sei giovani coinvolti.

Il fatto è accaduto intorno alle 13,30 del 3 aprile. All'uscita di scuola, al termine delle lezioni, sembra che sia iniziata una violenta lite proprio nel piazzale davanti alla scuola professionale. Le motivazioni esatte le stanno ancora accertando i carabinieri del Nucleo radiomobile. Da una prima ricostruzione sembra che un uomo, piacentino, sia stato aggredito all'improvviso da alcuni ragazzi più giovani che lo hanno colpito ripetutamente sul volto con pugni.

I testimoni nel frattempo hanno avvertito il 112 e sul posto sono arrivate le pattuglie del Radiomobile e, in supporto, anche una volante della polizia. Ma all'arrivo delle forze dell'ordine sembra che gli aggressori si fossero già dileguati tutti. Era rimasto solo l'uomo ferito che è stato accompagnato all'ospedale dall'ambulanza del 118 e nelle prossime ore verrà ascoltato dai carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi rissa sul piazzale all'uscita da scuola, un uomo ferito al volto

IlPiacenza è in caricamento