rotate-mobile
In città

Risultavano espulsi dall'Italia ma erano in un bar di via Colombo

In questura cinque nordafricani trovati in un bar durante i controlli della polizia

Come disposto dal questore, nella serata del 29 giugno si è svolto un servizio straordinario di controllo del territorio che  ha visto impiegate le volanti, con l'ausilio del Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia. I controlli hanno spaziato in diverse zone della città, tra cui Largo Erfurt, Via Roma, Viale Dante e zona Stazione.

L'attività di prevenzione è terminata con il controllo degli avventori di un bar in zona via Colombo e via Bolzoni. 
All'interno dell'esercizio sono stati rintracciati 5 cittadini stranieri norfafricani di cui due già destinatari di precedenti provvedimenti di espulsione disposti dall'autorità giudiziaria. Una volta portati in questura a quattro di loro, effettuati i dovuti accertamenti da parte dell'Ufficio Immigrazione sono stati notificati i provvedimenti di espulsione con successivo ordine del questore ad abbandonare il territorio nazionale.

Nello specifico ad uno di loro, recentemente condannato per favoreggiamento all'immigrazione clandestina dal Tribunale di Imperia, poiché titolare di permesso di soggiorno rilasciato da autorità spagnole, è stato intimato di abbandonate il nostro Paese entro sette giorni. Medesimi servizi, in linea con le istanze emerse in sede di Comitato Provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, saranno ulteriormente predisposti in seguito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Risultavano espulsi dall'Italia ma erano in un bar di via Colombo

IlPiacenza è in caricamento