Tenta di rubare in casa, 8 mesi di carcere

Un bosniaco di 45 anni è stato incarcerato e ora sconterà 8 mesi di galera dopo la condanna in contumacia per tentato furto. L'uomo, infatti, qualche mese fa, venne sorpreso in una casa da una donna a Rivergar

Un bosniaco di 45 anni è stato incarcerato e ora sconterà 8 mesi di galera dopo la condanna in contumacia per tentato furto. L'uomo, infatti, qualche mese fa, venne sorpreso in una casa da una donna a Rivergaro che lo vide in viso e lo seppe riconoscere; l'uomo riuscì a dileguarsi, ma i carabinieri avevano la sua identità. Da quel momento "scomparse". Nonostante fosse domiciliato a Ivrea, viveva però a Piacenza con una ragazza ed è qui che i carabinieri sono riusciti a notificargli il provvedimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento