Roncaglia, gli abitanti protestano ma la Provincia non può limitare la viabilità

I cittadini protestano da tempo perchè la ex statale 10, che attraversa il centro abitato, porta troppo rumore, rendendo la situazione invivibile. Ieri sera, ha risposto loro Patrizia Calza, assessore provinciale ai Lavori pubblici: la provincia non può limitare la viabilità su questa strada

Patrizia Calza
Avevano già protestato: troppo rumore sulla ex statale 10, qui non si dorme. Tanta è l'esasperazione degli abitanti di Roncaglia, da aver costituito un Comitato apposito e aver iniziato a battagliare, inviando segnalazioni al Comune di Piacenza e alla Provincia.

Lo scorso 11 febbraio anche Andrea Paparo e Tommaso Foti (An – Pdl) avevano presentato a Palazzo Mercanti un'interrogazione, per sapere se l'amministrazione fosse o meno al corrente del disagio e quali provvedimenti intendesse prendere.
  Il tratto è sicuramente uno di quelli maggiormente trafficati  

Ieri, ai cittadini, ha risposto l'assessore provinciale ai Lavori pubblici Patrizia Calza  dichiarando che, “ai sensi di legge, l’Amministrazione Provinciale può imporre limitazioni alla circolazione solo per motivi tecnico-strutturali”. La ex statale 10, nel centro abitato di Roncaglia, non soffre di questi problemi. Un'eventuale limitazione al transito da parte della Provincia, ribadisce l'assessore Calza, “sarebbe da considerarsi illegittima, con le conseguenze del caso”. Punto.

La strada è idonea “alla circolazione di qualsiasi tipo di veicolo”, dal punto di vista strutturale e planoaltimetrico. Se ci passano i mezzi pesanti e rendono invivibile la situazione a chi ci abita, non è un problema di via Garibaldi, in sostanza. Almeno, sul fronte della riduzione della viabilità.

Però, è anche vero che in una nota diramata ieri sera, la Provincia di Piacenza non chiude tutti i portoni per gli abitanti di Roncaglia. “Il tratto stradale interessato” si legge nel comunicato “è sicuramente uno tra quelli maggiormente trafficati delle rete viaria provinciale e per esso, come per gli altri assi stradali principali, ai sensi di quanto stabilito dal D.Leg. 09.08.2005 n. 194 , deve essere predisposto, entro il 18 luglio 2013,  un Piano d’Azione volto a gestire i problemi di inquinamento acustico ed i relativi effetti”.
  La Provincia non può limitarne la viabilità, sarebbe illegittimo  

Che sistemare l'affaire Roncaglia sia cosa breve, però, non sta scritto da nessuna parte al momento. Piacenza, “insieme alle altre Province” continua la nota “sta lavorando per redigere le mappature acustiche e i Piani di Azione relativi agli assi stradali principali su cui transitano più di 6.000.000 di veicoli all’anno. Tra questi non è compreso il tratto in esame”.

Ma la Provincia, conclude la nota, arriva fino ad un certo punto: c'è la questione delle competenze, da rispettare. Così, l'assessore Calza, conclude: “eventuali altre limitazioni di diversa natura (inquinamento atmosferico ad esempio), ai sensi del nuovo Codice della Strada competono al Prefetto o al Sindaco”.

Roncaglia - Google Maps

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Piacenza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento