Cronaca

Ruba 20mila euro di merce high tech da Amazon, magazziniere in manette

Un uomo di 42 anni fermato all'uscita dopo il turno di lavoro nell'hub del colosso e-commerce a Castelsangiovanni. Perquisita dai carabinieri anche la sua abitazione

Il polo Amazon a Castelsangiovanni

Un uomo di 42 anni è stato arrestato dai carabinieri per furto aggravato. Si tratta di un magazziniere che lavora all'hub Amazon a Castelsangiovanni e che è riuscito a rubare quasi 20mila euro di merce, soprattutto materiale elettronico e high tech.

L'uomo è stato bloccato all'uscita dopo il suo turno di lavoro nell'hub piacentino del colosso dell'e-commerce. Il personale della sicurezza sospettava che potesse nascondere qualcosa nello zaino e sono stati chiamati i carabinieri. Sul posto una pattuglia della stazione di Castello che lo ha perquisito trovando 10mila euro di merce elettronica che aveva appena rubato.
I carabinieri hanno quindi deciso di perquisire anche casa sua, trovando altri 10mila euro di merce che aveva rubato in precedenza. Tutto è stato sequestrato e verrà restituito ad Amazon, mentre lui sarà processato per direttissima in tribunale a Piacenza nelle prossime ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba 20mila euro di merce high tech da Amazon, magazziniere in manette

IlPiacenza è in caricamento