Ruba 500 euro di bigiotteria dal magazzino dove lavora, arrestato

E' stato visto da un suo responabile ed è stato poi arrestato dai carabinieri. E' accaduto il 3 gennaio al Logistic Park di Castelsangiovanni e nei guai è finito un 35enne italiano pizzicato con circa 500 euro di bigiotteria marchiata Zara sottratta da un bancale nel magazzino in cui lavora. L'uomo è stato arrestato per furto e la merce restituita. E' comparso il 4 gennio in tribunale per la direttissima difeso dall'avvocato Eleonora Carini davanti al pm Sara Macchetta e al giudice Gianandrea Bussi. Il processo è stato rinviato per la richiesta del legale dei termini a difesa mentre il giudice ha disposto la misura dell'obbligo di firma in attesa dell'udienza successiva. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Scandalo Levante, indagato il colonnello dell'Arma Corrado Scattaretico

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

  • Calvino e Don Minzoni: due fratelli positivi al Coronavirus, isolate 54 persone

  • Muore schiacciato sotto un trattore a Ferriere

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento