Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Ruba attrezzi da lavoro per 270 euro ma paga 25 euro alle casse, denunciato

A Leroy Merlin. nei guai un 36enne albanese che è stato denunciato dai carabinieri del radiomobile. Addosso aveva utensili da lavoro, materiale elettrico e un trapano avvitatore

immagine di repertorio

Domenica, 24 gennaio, verso le 11, una pattuglia del Radiomobile della Compagnia di Piacenza è intervenuta a Piacenza presso l’esercizio commerciale “Leroy Merlin”. Un addetto alla vigilanza aveva fermato un commerciante di 36 anni albanese e residente in città, perchè dopo aver pagato solo una parte dei prodotti prelevati dagli scaffali, omettendo di completare l’operazione di tutta la restante merce che aveva con se, aveva oltrepassato le casse automatiche. I carabinieri del Radiomobile, giunti sul posto, hanno accertato che l’uomo aveva in una borsa piccoli utensili da lavoro, materiale elettrico e un trapano avvitatore del valore complessivo di circa 270 euro, ma aveva effettuato un pagamento nelle casse self service di solo 25 euro. E’ stato quindi portato in caserma e dopo le formalità di rito è stato denunciato per tentato furto, mentre tutti i prodotti di ferramenta sono stati restituiti all’esercizio commerciale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba attrezzi da lavoro per 270 euro ma paga 25 euro alle casse, denunciato

IlPiacenza è in caricamento