Ruba bracciali d'argento e scappa, ladra incastrata dalle telecamere

Ha rubato alcuni braccialetti in una tabaccheria, li ha messi nella borsa e tranquillamente si è defilata ma i carabinieri di San Giorgio, dopo alcune verifiche, l'hanno individuata e denunciata. Nei guai una 30enne

La ragazza denunciata vicino allo scaffale

Ha rubato alcuni braccialetti, li ha messi nella borsa e tranquillamente si è defilata ma i carabinieri di San Giorgio, dopo alcune verifiche l'hanno individuata. Nei guai è finita una piacentina di 30 anni, con alle spalle diversi precedenti penali, che è stata denunciata per furto aggravato. Le indagini dei militari della stazione del paese sono iniziate quando la titolare della tabaccheria di via Dante, una piacentina di 42 anni, ha sporto denuncia: il 29 marzo qualcuno le aveva rubato alcuni braccialetti d'argento da uno scaffale. Dai filmati delle telecamere di sorveglianza hanno scoperto che la donna approffitando di un momento di distrazione della proprietaria e dalla presenza di alcuni clienti, si è avvicinata allo scaffale e si è messa nella borsa alcuni bracciali d'argento per un valore di circa 100 euro. Infine, con tutta calma e senza destare sospetti è uscita. I carabinieri dopo aver visionato i filmati ed effettuato alcuni accertamenti sono risaliti all'identità della ladra. La donna è stata rintracciata: aveva ancora nella borsetta la refurtiva che è stata riconsegnata alla legittima proprietaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento