rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca Baia del Re / Via Luigi Rigolli

Ruba il registratore di cassa in un negozio e si nasconde in un cortile: arrestato

Ha forzato la porta del negozio Animal Friends in via Rigolli, ha rubato la cassa e un computer ed è scappato ma è stato preso dalla polizia poco dopo in un cortile. In manette un piacentino di 47 anni

Ha forzato la porta del negozio Animal Friends in via Rigolli, ha rubato la cassa e un computer ed è scappato ma è stato preso dalla polizia poco dopo. L'uomo, un piacentino di 47 anni, con diversi precedenti alle spalle, poco dopo le 20 del 29 gennaio, si è introdotto nel negozio per animali, e con un coltello ha cercato di forzare il registratore di cassa ma non riuscendoci ha deciso di portarselo via insieme ad un computer. Pensando di essere al riparo da sguardi indiscreti si è rifugiato nel cortile di un condominio poco distante per aprire la cassa con calma (all'intenro 125 euro), ma non aveva fatto i conti con un residente che ha chiamato la polizia. Gli agenti delle Volanti lo hanno trovato al buio mentre armeggiava con il coltello. E' stato arrestato per furto aggravato e danneggiamento. E' finito in carcere: per lui, il giudice Luca Milani, durante la direttissima ha accolto la richiesta di custodia cautelare del pm Antonio Rubino. Secondo l'accusa, l'uomo aveva precedenti specifici ed era recidivo (ha compiuto atri reati negli ultimi cinque anni). Il difensore, l'avvocato Simona Corbellini, aveva invece chiesto gli arresti domiciliari al campo nomadi, dove l'uomo vive con la famiglia. Per il legale, l'uomo avrebbe potuto curarsi meglio con i familiari vicino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba il registratore di cassa in un negozio e si nasconde in un cortile: arrestato

IlPiacenza è in caricamento