Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Sarmato

Ruba sigarette per 7mila euro, denunciato ladro seriale di tabaccherie

Le indagini dei carabinieri di Sarmato che non hanno mai smesso di indagare dal giorno del furto hanno portato all'identificazione del ladro, un 22enne milanese con alle spalle furti fotocopia in tante tabaccherie

Il 5 novembre 2019 riuscì a rubare tre scatoloni di sigarette dall’auto di un tabaccaio per un valore complessivo di più di 7mila euro: identificato dai carabinieri della Stazione di Sarmato e denunciato per furto aggravato. Si tratta di un giovane disoccupato di 22 anni, residente in provincia di Milano, con diversi precedenti penali. Era già stato più volte denunciato per furti fotocopia. I carabinieri di Sarmato, avevano avviato subito le indagini dopo che la titolare di una tabaccheria del paese aveva denunciato di aver subìto il furto sulla sua auto posteggiata davanti alla sua rivendita di alcune scatole di tabacchi che aveva da poco ritirato dal magazzino del monopolio di Guardamiglio. Le incessanti indagini hanno permesso di arrivare all'identità del giovane pregiudicato, anche grazie all'utilizzo delle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza di una stazione di servizio posta nelle immediate vicinanze della tabaccheria e da dove i militari hanno potuto vedere l'auto (e la targa) e un uomo molto alto che indossava un giubbotto particolare. Di lì sono seguiti ulteriori accertamenti che hanno collocato l'uomo e la sua auto nonché il suo cellulare nei pressi del monopolio di Guardamiglio e poi a Sarmato quel giorno. Da quanto ricostruito infatti il malvivente ha seguito la donna. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba sigarette per 7mila euro, denunciato ladro seriale di tabaccherie

IlPiacenza è in caricamento