Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Ruba tablet da Amazon, patteggia e dovrà risarcire

Furto, 8 mesi a un dominicano che ha contribuito a trafugare i tablet Kindle. L’azienda si costituisce parte civile e lo farà anche per i 17 denunciati nell’inchiesta “Banda Bassotti”

Aveva rubato, in accordo con altre due persone, 69 lettori Kindle dal magazzino Amazon di Castelsangiovanni. Ha patteggiato la pena e ci ha rimesso il posto di lavoro. L’ennesimo dipendente a finire in tribunale, con l’accusa di furto aggravato, è stato un dominicano di 34 anni.

L’uomo, che è incensurato ed è stato difeso dall’avvocato Francesca Manfrinato, ha patteggiato la pena di 8 mesi, davanti al giudice Gianandrea Bussi e al pm Monica Bubba. Contro di lui, però, si è costituita parte civile la stessa azienda - è uno dei primi casi - che ha chiesto il risarcimento del danno. Un’azione, ha spiegato il legale di Amazon, l’avvocato Claudio Borgoni, che verrà svolta anche nei confronti delle 17 persone denunciate dalla Guardia di finanza, nell’operazione Banda Bassotti, per aver rubato merce per un valore di 100mila euro.

Il dominicano, nel marzo 2018, secondo le accuse sarebbe stato avvicinato da un responsabile. Quest’ultimo gli avrebbe proposto, in cambio di mille euro, di caricare sul camion di un autista albanese un bancale con 69 kindle e i relativi supporti. I lettori hanno un prezzo variabile tra gli 80 e i 400 euro. Il 34enne aveva appena scaricato alcuni bancali di libri dal camion. Poi, avrebbe preso il bancale sistemandolo sul pianale e posizionando davanti a questo altri due bancali incellofanati, per nascere imprimo bancale alla vista. L’operazione, però, era stata seguita a distanza dagli addetti alla vigilanza che hanno fermato il camion e avvertito i carabinieri.

Il dominicano aveva subito ammesso la propria responsabilità. Dopo aver chiesto il patteggiamento, il giudice ha stralciato la sua posizione, rinviando il processo a settembre per l’italiano (difeso dall’avvocato Fabio Leggi) e per l’albanese (assistito dall’avvocato Girolamo Santobuono, del Foro di Milano).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba tablet da Amazon, patteggia e dovrà risarcire

IlPiacenza è in caricamento