Ruba un profumo da Coin, arrestato

E' tornato allo stesso negozio per rubare un profumo, ma non ha fatto i conti con i commessi che lo hanno riconosciuto subito. Così, invece di denunciarlo, i carabinieri lo hanno arrestato per furto aggravato, in virtù dei precedenti

La prima volta che ci aveva provato, qualche mese fa, se l'era cavata con una denuncia. Ieri, invece, riconosciuto anche dal personale, è stato tratto in arresto. Motivo: il furto di un profumo dal Coin di corso Vittorio Emanuele a Piacenza.

Sono da poco passate le 15, ieri pomeriggio, quando un ragazzo di 24 anni, ucraino, pregiudicato, si è introdotto nel negozio, ha preso dallo scaffale una confezione di Dolce e Gabbana (valore commerciale 60 euro) e si è infilato nel camerino: prima ha tolto la placca anti taccheggio, poi ha nascosto il flacone fra i vestiti e si è diretto alla cassa.

Non ha fatto i conti con i commessi, però, che l'avevano riconosciuto subito, dato il suo precedente. Lo hanno bloccato prima che potesse uscire e poi hanno chiamato il 112. All'arrivo dei carabinieri, è stato tratto in arresto per furto aggravato, in virtù anche dei suoi precedenti specifici. Oggi alle 13 il direttissimo per la convalida o meno del fermo.



Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento