Rubano 400 euro di spicci: identificati e denunciati

Anche grazie alle telecamere di sorveglianza di uno dei due bar, i carabinieri di Castello sono riusciti ad identificare e denunciare per furto aggravato una banda di trentenni: scassinavano macchinette cambiamonete

Tutti e due i colpi li avevano messi a segno lo scorso 26 febbraio a Castel San Giovanni e avevano fruttato loro 400 euro in spicci. Adesso, sono stati denunciati per furto e tentato furto aggravato e continuato.

Si tratta di tre cittadini rumeni trentenni che alle 20.30 dello scorso 26 febbraio si erano infilati nel circolo Acri di Creta – frazione di Castello, ordinando da bere per distrarre la commessa. Poi, mentre lei era nel retrobottega a preparare le consumazioni, uno dei tre si è inginocchiato e, lavorando di grimaldello, ha scassinato la macchinetta cambiamonete. Gli altri due lo coprivano. Con il bottino in tasca, si sono dileguati a bordo di un'auto con targa straniera.
  I tre sono nati e residenti in Romania, in Italia senza fissa dimora, pregiudicati e nullafacenti  

Poco dopo, al bar Impero di Castello, ritentavano il colpo. Stessa tecnica, ma nessun bottino. In questo caso, infatti, il furto è stato solo tentato. Però, qualcuno aveva visto anche qui – in questo bar centrale – un'auto con targa straniera allontanarsi in gran fretta.

L'auto, in base alle indagini condotte dall'Arma in questi mesi, è stata immatricolata in Francia ed è intestata a uno dei tre. Grazie ai riscontri fotografici prelevati dalle telecamere interne del bar Impero, i militari sono poi riusciti a ricomporre la banda.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento