Rubano due fucili ad aria compressa: denunciati

Sono stati denunciati per detenzione, porto abusivi di armi e furto aggravato. Due ragazzi di 25 anni incensurati sono stati fermati dai carabinieri del Nucleo investigativo di Piacenza mentre si stavano allenando a sparare con due carabine appena rubate

Come due novelli Rambo della Bassa si stavano allenando a sparare con le loro carabine di precisione in mezzo ai campi. Qualche passante li ha però notati e ha chiamato subito i carabinieri. E' così che sono finiti nei guai due 25enni, entrambi residenti a Gossolengo, che sono stati denunciati dai carabinieri del Nucleo investigativo di Piacenza per detenzione e porto abusivi di armi, e furto aggravato.

Oltre alle carabine ad aria compressa, infatti, nel baule della loro auto i carabinieri hanno trovato anche un computer portatile nuovo di zecca, ancora imballato, che uno dei due ha ammesso di aver rubato presso un grande magazzino di elettronica alle porte della città.

A chiedere l'intervento dei militari, qualche giorni fa di primo pomeriggio, è stato un piacentino che, mentre stava facendo un giro in sella alla sua bicicletta per le campagne della zona di Pittolo, ha notato due individui, armati di fucile, che sparavano tra i campi. Avvertiti con il cellulare i carabinieri, in breve, oltre alla gazzella del Radiomobile, sul posto sono arrivati anche i carabinieri in borghese del Nucleo investigativo. Alla vista dei militari, i due giovani, che si trovavano nei pressi di una cascina, sono saliti sulla loro auto e hanno cercato di scappare. Ma sono stati raggiunti e immobilizzati.

Entrambi incensurati, è emerso che le armi erano ad aria compressa, e la Procura della Repubblica ha ora disposto una perizia per capire se si tratti di modelli che si possono detenere anche senza porto d'armi. Nel baule dell'auto, oltre a un coltello da Rambo e alle munizioni (calibro 4,5) per le carabine, è invece saltato fuori il computer portatile, del quale uno dei due ragazzi - che lavora coma magazziniere a Piacenza - ha ammesso la responsabilità del furto.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento