menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano due power bank, arrestati

In manette due pregiudicati: una 34enne piacentina e un 23enne marocchino. Hanno rubato due power bank al Galassia ma sono stati visti, bloccati e arrestati

I carabinieri del Radiomobile hanno arrestato un 23enne nato in Marocco, in Italia senza fissa dimora e una 34enne piacentina, entrambi pregiudicati, per tentato furto aggravato in concorso. Nel pomeriggio del 27 maggio la pattuglia dei militari è intervenuta nel supermercato del centro commerciale Galassia, dove il personale addetto alla vigilanza antitaccheggio aveva fermato due persone che avevano oltrepassato le casse senza pagare della merce. Il personale addetto alle vendite ha raccontato di aver notato le due persone prendere dagli scaffali due power bank per poi allontanarsi e rompere la confezione togliendo anche l'antitaccheggio. La donna ha poi infilato i due oggetti nella borsetta e insieme hanno oltrepassato le casse senza pagare ma sono stati fermati e consegnati ai carabinieri che al termine degli accertamenti li hanno arrestati per furto. Il giovane pregiudicato, inoltre, è stato denunciato per inosservanza delle norme sugli stranieri poiché risultava destinatario di decreto di espulsione ed ordine di lasciare il territorio nazionale emesso in aprile dalla Questura. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Podenzano, Piva toglie le deleghe all’assessore Scaravella

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento