menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Rubano il portafoglio di una cliente, due donne arrestate all'Upim

In via Venti Settembre. Nei guai due giovani bulgare senza fissa dimora

Dopo il furto sono state bloccate ancora all'interno dell'Upim di via Venti Settembre e portate in caserma dove sono poi state arrestate per furto aggravato in concorso. Nei guai sono finite due giovani (23 e 27 anni) senza fissa dimora nate in Bulgaria: processate per direttissima per entrambe è stato disposto il divieto di dimora nel comune di Piacenza. Nella mattinata del 24 giugno le due sono entrate all'Upim, peraltro inaugurato da pochissimo, e approfittando della distrazione di una cliente che si aggirava nel negozio, le hanno preso il portafoglio dalla borsetta ma sono state viste, bloccate e poi consegnate ai carabinieri del Radiomobile arrivati sul posto in pochissimi minuti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Attualità

"Paga per sbloccare il pacco": attenzione alla nuova truffa via sms

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento