menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubavano nei negozi e poi facevano la bella vita in Romagna: sgominata gang

Quattro arresti e 15 indagati. Questi i numeri delle indagini dei carabinieri di Rivergaro che hanno sgominato una banda di romeni specializzata nei furti nei negozi. Tutto era iniziato con un colpo in un negozio di ottica nell'aprile scorso proprio a Rivergaro

Quattro arresti e 15 indagati. Questi i numeri delle indagini dei carabinieri di Rivergaro che hanno sgominato una banda di romeni specializzata nei furti nei negozi. L’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Piacenza, aveva preso le mosse dal colpo in un negozio di ottica avvenuto nell’aprile scorso proprio a Rivergaro. I carabinieri comandati dal maresciallo Roberto Guasco, indagando su quell’episodio, sono arrivati sulle tracce di una banda composta da una quindicina di stranieri residenti a Cesenatico che , nel corso dei mesi, hanno colpito in varie parti d’Italia. Mesi di pedinamenti e intercettazioni che hanno permesso di raccogliere pesanti indizi su una quindicina di stranieri. Varia la refurtiva recuperata che va dai capi di abbigliamento ed accessori, all’elettronica di consumo per centinaia di migliaia di euro. Recuperati anche circa dieci grammi di sostanza stupefacente tipo “hashish” e “marijuana” ritenuta per uso personale degli indagati. Con i soldi dei furti la banda si dava alla bella vita sulla Riviera Romagnola. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento