Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Sabato 17 scatta la protesta contro il progetto di ponte Lenzino

La prefettura autorizza la manifestazione di protesta indetta dal comitato "Nuovo Ponte Lenzino". L'appuntamento è per sabato 17 alle ore 16

Un sopralluogo del vicesindaco di Zerba Claudia Borre' insieme al padre Giampaolo

La manifestazione si farà. E' arrivato l'ok della prefettura che ha autorizzato la protesta. Così il comitato "Nuovo Ponte Lenzino"; guidato dal sindaco di Cerignale Massimo Castelli, ha organizzato un "sit in" contro il progetto del ponte definitivo e per chiedere di rispettare i tempi per la realizzazione del ponte provvisorio, atteso per la fine di maggio. La manifestazione si terrà sabato 17 aprile alle ore 16 da Rovaiola. Le richieste del comitato sono note: si batte contro la spesa di 21 milioni di euro per il ponte definitivo, che sarebbe consegnato nel marzo 2023. Inoltre, è contrario al progetto di costruirlo sopra le arcate rimaste del Lenzino, con la ricostruzione di una pila centrale in sostituzione di quella crollata lo scorso 3 ottobre. Decisione presa da Anas dopo il vincolo individuato dalla Soprintendenza di Parma, a tutela del manufatto e dell'ambiente. Il comitato chiede di realizzare un nuovo ponte che segua il tracciato della strada, eliminando le curve d'ingresso da entrambe le direzioni. Sabato 17 è attesa gente da tutta l'Alta Valtrebbia e non solo. 

GIROMETTA (VICESINDACO OTTONE): "RISPETTEREMO LE MISURE MA PROTESTIAMO CONTRO IL PROGETTO"

2-31

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabato 17 scatta la protesta contro il progetto di ponte Lenzino

IlPiacenza è in caricamento