menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Camillo Galba

Camillo Galba

Sabato a Conselice la consegna del premio intitolato a Camillo Galba

Sabato 1 ottobre a Conselice verrà consegnato all'Istituto scolastico comprensivo "Felice Foresti" del comune ravennate, il premio (di mille euro) voluto dall'Aser (Associazione stampa Emilia Romagna) per ricordare Camillo Galba, giornalista piacentino prematuramente scomparso due anni fa

Sabato 1 ottobre a Conselice verrà consegnato all’Istituto scolastico comprensivo “Felice Foresti” del comune ravennate, il premio (di mille euro) voluto dall’Aser (Associazione stampa Emilia Romagna) per ricordare Camillo Galba, giornalista piacentino prematuramente scomparso due anni fa, che fu presidente dell’Aser per due mandati e componente della giunta nazionale della Fnsi (Federazione nazionale stampa italiana). Gli studenti della scuola di Conselice dovevano scrivere articoli sulla libertà di stampa. La consegna - alla presenza dei familiari di Camillo Galba - avverrà nell’ambito delle celebrazioni per il decimo anniversario del Monumento alla libertà di stampa e d’informazione che si trova appunto a Conselice, in piazza Libertà di stampa. La cerimonia avrà inizio alle 10 con gli interventi del sindaco di Conselice, Paula Pula, del presidente della Fnsi, Giuseppe Giulietti e del professor Massimo Vassallo della Fondazione “Angelo Vassallo”. All’interno della stessa manifestazione, il Comune di Conselice consegnerà il riconoscimento “Libertà di stampa” a Sabrina Pignedoli, giornalista e scrittrice, per l’inchiesta “Operazione Aemilia”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Patate, in Appennino quelle di qualità sono di casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento