San Bonico, due proiettili di artiglieria nel campo di pomodori

Trovati per caso da alcuni braccianti. Sul posto i carabinieri hanno interdetto la zona in attesa dell'intervento degli artificieri dell'esercito

Uno dei due proiettili ritrovati

Due proiettili di artiglieria sono stati trovati nella zona di San Bonico durante alcuni lavori in un campo di pomodori. Si tratta di due residuati bellici risalenti alla Seconda Guerra Mondiale ritrovati casualmente dai lavoranti a poca distanza l’uno dall’altro. Sul posto i carabinieri della stazione di Piacenza Principale che si sono occupati di interdire la zona. Nelle prossime ore interverranno gli artificieri del Secondo Genio Pontieri che si occuperanno del recupero dei due ordigni. Pare che i due proiettili siano comunque già esplosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento