San Nicolò, tremenda carambola sul ponte: folle in sorpasso

6 auto coinvolte, 11 feriti, tra cui due bimbi in gravi condizioni. E' questo il bilancio di un incidente ieri sul ponte tra Piacenza e San Nicolò causato, forse, dal sorpasso impazzito di un folle che ha travolto le auto in arrivo dall'altra corsia

Uno spaventoso schianto da film. Tremendo. 6 auto coinvolte, 11 feriti, traffico bloccato per ore e ore. E tanta paura. E' questo il bilancio di un terribile incidente avvenuto ieri intorno alle 15 sul ponte che collega Piacenza e la Valtidone, in direzione di San Nicolò. All'origine della carambola, potrebbe esserci il gesto folle di un 53enne piacentino, che, in sorpasso "impossibile" con la propria Lancia Musa, ha travolto le macchine in arrivo dall'altra corsia. 

DUE FRATELLINI GRAVI - Ad avere la peggio sono stati due fratellini di Gragnano, di 7 e 9 anni, catapultati fuori dalla propria auto dopo aver infranto il lunotto posteriore. Seppur in condizioni gravi, non sembrano essere in pericolo di vita. Altri feriti, più lievi, sono stati medicati e subito dimessi dagli ospedali di Piacenza e Castelsangiovanni.

LA DINAMICA - Secondo quanto raccontato dai testimoni oculari, l'uomo con la Musa - pare in precarie condizioni psichiche - ha tentato una manovra senza possibilità di riuscita all'inizio del ponte di Trebbia, provando a superare l'auto davanti pur con una lunga fila di macchine nella corsia opposta. Prima si scontra con una Suzuki, poi, la propria vettura, impazzita, si schianta contro la Golf dei fratelli gragnanesi, facendoli sbalzare fuori dal finestrino. A catena, altri macchine tentano la frenata all'ultimo e si scontrano: saranno sei alla fine le auto coinvolte nella carambola.

QUASI "LINCIATO" DAGLI AUTOMOBILISTI - Secondo quanto si è appreso, ci sarebbero stati momenti di tensione dopo l'uscita dalla macchina del 53enne, pressochè illeso, quasi "linciato" dagli spaventati e doloranti altri automobilisti coinvolti nell'incidente. Da valutare la sua posizione: non è da escludere l'ipotesi di tentato omicidio. Oltre ai due fratellini di Gragnano, altri due bimbi sono stati coinvolti nello schianto: le loro condizioni sono in miglioramento.


 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento