San Sepolcro, il santo Rosario dedicato al Sacro Cuore di Gesù

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Dopo gli appuntamenti serali di preghiera del mese mariano, prosegue nel mese di giugno, presso l'Oratorio del Crocefisso, la recita del Santo Rosario dedicato al Sacro Cuore di Gesù, tutte le sere alle ore 21 a cura della parrocchia del Santo Sepolcro.

La Cappella o Oratorio del Crocefisso è ubicata in via Taverna 46, ed è facilmente raggiungibile uscendo dal vecchio ospedale e proseguendo sul lato sinistro per poche decine di metri in direzione Piazza Borgo. L'Oratorio fu costruito o ricostruito su un altro più antico nei primi anni del 1600, e a realizzarlo furono Giuseppe e Bartolomeo  Fioruzzi. L'edificio, a pianta centrale, contiene il gruppo scultoreo della crocifissione con il Cristo, la Vergine, S.Giovanni e la Maddalena, posti in una scarsella incorniciata da un profilo ligneo dorato. Nelle lunette delle arcate sono presenti dipinti raffiguranti i quattro Evangelisti; al centro della volta campeggia l'immagine della Madonna recante il calice dell'Eucarestia, simbolo della grazia divina nel mondo. L'Oratorio ha al centro un altare marmoreo con tabernacolo. Il locale è arredato con panche per la preghiera e da secoli è rifugio e consolazione silenziosa per i malati e per i loro parenti e amici. La Cappella è aperta ai fedeli in orario diurno.

Torna su
IlPiacenza è in caricamento