Una Santa Lucia "dolcissima" per i bambini di Fiorenzuola

Donati da parte dell'Avis quasi cento chilogrammi di dolciumi ai bambini di Fiorenzuola e agli ospiti di altri Enti. Ad accompagnare "Santa Lucia" il sindaco Giovanni Compiani

Un'immagine dell'iniziativa

Quasi cento chilogrammi di dolciumi sono stati donati complessivamente da parte dell'Avis a tutti gli alunni e agli insegnanti degli asili e delle scuole materne di Fiorenzuola e di San Protaso, ma anche agli ospiti dei due centri socio riabilitativi, del Pronto soccorso e del reparto di Pediatria dell’ospedale.
A consegnarli è stata un'insolita Santa Lucia, al secolo Ilaria Galelli, con tanto di carretto trainato da un asinello e accompagnata dal sindaco Giovanni Compiani, dal vicepresidente dell’Avis di Fiorenzuola, Gilberto Piroli, e dal donatore Franco Dadomo.

Il tour della santa prediletta dei bambini ha preso il via dal Pronto soccorso e dal reparto di Pediatria dell’Ospedale di Fiorenzuola, quindi Santa Lucia e i suoi “aiutanti” hanno fatto tappa presso i due centri socio riabilitativi della città, le scuole per l’infanzia San Fiorenzo,dei Gelsi, Rodari e San Protaso, il nido per l’infanzia Villa Modeo, lo spazio-bambino Piccolo blu e la struttura La Casetta gestita dalla cooperativa Mele Verdi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Da oltre quindici anni, in occasione di Santa Lucia – ha sottolineato il sindaco di Fiorenzuola Giovanni Compiani – l’Avis di Fiorenzuola si ricorda puntualmente dei bambini delle materne e degli asili, dei disabili e anche dei bambini ricoverati nel reparto di Pediatria dell’ospedale e dei pazienti del Pronto soccorso: un’iniziativa che denota la grande sensibilità dell’associazione nei confronti della città. All’Avis e al suo presidente, Disma Sarpedonti, va il mio sentito ringraziamento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento