Sbaglia sentiero per andare in Trebbia e scivola in un dirupo: salvata dai vigili del fuoco

Brutta avventura per una ragazza che nel pomeriggio del 16 agosto ha sbagliato sentiero ed è caduta scivolando in un dirupo tra Bobbio e Marsaglia. E' stata salvata dai vigili del fuoco di Bobbio e Piacenza. Sul posto il 118 di Bobbio

I soccorsi al lavoro per salvare la ragazza

Brutta avventura per una ragazza di Milano che nel pomeriggio del 16 agosto ha sbagliato sentiero ed è caduta scivolando in un dirupo. E' successo tra Bobbio e Marsaglia all'altezza del bivio per la località Telecchio. La donna probabilmente stava cercando di raggiungere il Trebbia in una zona impervia e ad un certo punto non è più riuscita né a risalire né a scendere, anzi è scivolata per qualche metro aggrapandosi alla vegetazione. Ha chiamato aiuto e poco dopo è stata raggiunta dai carabinieri della stazione di Marsaglia (sul posto anche il comandante Gabriele Renna) e dai vigili del fuoco di Bobbio aiutati dal soccorso alpino fluviale dei vigili del fuoco di Piacenza. I pompieri sono riusciti ad agganciarla e a portarla in salvo. E' stata affidata ai soccorsi del 118 di Bobbio con l'ambulanza con medico e infermiere. E' stata portata in pronto soccorso per alcuni traumi e contusioni ma non non si trova in pericolo di vita. Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Bobbio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento