rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Facsal / Via IV Novembre

Scambio di "maria" in strada, arrestata una ventenne

Due investigatori della Squadra Mobile fermano lei e un ragazzo che le aveva venduto 3 grammi di marijuana. Per la giovane, processata con rito direttissimo, il giudice ha disposto l’obbligo di firma

Hanno visto i due giovani scambiarsi qualcosa e sono intervenuti. Lei aveva appena comprato 2 o 3 grammi di marijuana da un coetaneo per 15 euro. Lui ha consegnato il denaro e lei è stata arrestata. Processata per direttissima il 23 giugno, il giudice Gianandrea Bussi ha disposto l’obbligo di firma, come chiesto dal pm Paolo Maini, per una ventenne piacentina, incensurata. Il difensore della giovane, l’avvocato Veronica Bardugoni, ha chiesto tempo per preparare la difesa e il processo è stato rinviato. La ragazza è tornata a casa. Il ragazzo, invece, era stato segnalato alla prefettura come assuntore di stupefacenti. Una pattuglia della Squadra Mobile, della sezione narcotici, venerdì, stata transitando in via IV Novembre. Notato lo scambio, i poliziotti sono intervenuti fermando i due ragazzi che non si aspettavano di essere colti sul fatto. Quindi l’arresto e il processo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scambio di "maria" in strada, arrestata una ventenne

IlPiacenza è in caricamento