Scappa a folle velocità dai carabinieri e si schianta: non aveva mai preso la patente

E' successo nella notte del 6 giugno a San Nicolò

L'auto

Ha visto i carabinieri e invece di fermarsi ha accelerato a tal punto da perdere il controllo dell'auto e schiantarsi. E' successo nella notte del 6 giugno a San Nicolò. Il giovane, un 25enne, era alla guida di una Peugeot 206 e stava percorrendo la via Emilia quando ha visto i carabinieri che già lo avevano notato per la velocità sostenuta: invece di fermarsi è scappato e una volta fatta la curva in via Agazzano ha perso il controllo e si è schiantato contro i contatori del gas e alcune tubazioni di un condominio. Nonostante il violento impatto è uscito illeso e si è rifiutato di sottoporsi all'alcol test e agli accertamenti tossicologici. E' stato denunciato anche perché non aveva mai preso la patente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento