menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scappa da casa per raggiungere il compagno ma era ai domiciliari, trans in manette

Era scappato da Parma per raggiungere il compagno a San Giorgio. L'hanno trovata e arrestata i carabinieri di Pontenure

Nel primo pomeriggio del 30 luglio i carabinieri della stazione di Pontenure hanno arrestato una trans di 39 anni ecuadoriana per evasione. Era sottoposta dal 30 gennaio 2020 agli arresti domiciliari (stava scontando una pena per rapina impropria, alle spalle ha precedenti per furto) a Parma nell’abitazione della madre, dopo una lite con la donna è scappato per andare dal suo compagno a San Giorgio. I militari di Parma hanno allertato i colleghi piacentini che l'hanno rintracciata e bloccata. E' stato arrestata. E' comparsa in tribunale per la direttissima difesa dall'avvocato Annalisa Cervini davanti al pm Monica Bubba e al giudice Gianandrea Bussi che ha disposto di nuovo gli arresti domiciliari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

A Roncaglia sono partiti i lavori del maxi capannone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Piacenza scongiura la zona rossa: si resta in "arancione"

  • Cronaca

    Il nuovo Dpcm "anti varianti": che cosa cambia fino a Pasqua

  • Economia

    Cattolica, si lavora ad un robot per la potatura dei vigneti

  • Cronaca

    Controllo del territorio e Covid, più pattuglie in strada

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento