Scaraventa a terra un 72enne per rubargli l'auto, due ragazzi lo fanno arrestare

Un 37enne di Gropparello, con precedenti, è stato arrestato dai carabinieri dopo che ha minacciato un anziano per portargli via l'auto. Provvidenziale l'intervento di due giovani

foto di repertorio

Brutto episodio quello avvenuto nei giorno scorsi a Gropparello, in piazza Maria Assunti. Un pomeriggio un 37enne domiciliato in paese, con precedenti per maltrattamenti in famiglia e spaccio di droga, è stato arrestato dai Carabinieri della locale stazione per tentata rapina. Il pregiudicato, poco prima, si era avvicinato con la scusa di chiedere informazioni ad un anziano e a sua moglie. I due coniugi di Fiorenzuola d’Arda stavano per salire sulla loro automobile per rientrare a casa quando si sono visti minacciare dall'uomo, che ha intimato con veemenza a loro di consegnare le chiavi dell'auto. Il 72enne si è però rifiutato e il pregiudicato lo ha afferrato per il bavero, scaraventandolo a terra. L'anziano ha battuto la testa sul selciato, mentre la moglie cercava di difendere il marito colpendo con la borsa della spesa l’aggressore. Per fortuna due giovani di passaggio hanno notato la scena: uno dei due si è messo in mezzo, l'altro ha chiamato le forze dell'ordine e i soccorsi. Sul posto sono giunti, dopo pochissimo tempo, personale del 118, che prestava immediato soccorso all’anziano riverso per terra, e i Carabinieri di Gropparello, che hanno fermato ed arrestato il 37enne. L’anziano è stato poi trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Piacenza. Il pregiudicato è stato condotto in carcere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore travolta da un tir, stava andando a lavorare

  • Dal Po affiora un cadavere nella diga di Isola Serafini

  • Travolta in bici da un tir, muore una donna

  • Sfigurata nello scontro mortale, per il riconoscimento servirà il test del Dna

  • Si ustiona con una pentola d'acqua bollente, gravissima

  • Travolti da un'auto dopo un incidente: tre feriti, uno è un carabiniere

Torna su
IlPiacenza è in caricamento