Scarcerati i molestatori della diciannovenne

Tentano la violenza sessuale su una coetanea italiana di 19 anni in stato di gravidanza, su un vagone del treno Milano-Napoli. Arrestati dalla polizia di Aversa giovedì scorso, sono stati scarcerati dal Gip. E adesso è polemica sulle custodie cautelari “leggere” degli aggressori

Arrestati lo scorso 29 gennaio con l'accusa di violenza sessuale ai danni di una diciannovenne in stato di gravidanza, sono stati scarcerati dal giudice per le indagini preliminari, i due ragazzi di nazionalità marocchina additati dalla giovane come i responsabili del tentato stupro.

Nella sentenza di scarcerazione di Brhaim Zhari, coetaneo della vittima, il Gip di Santa Maria Capua Vetere, ha dichiarato la non sussistenza del pericolo di fuga. Il giovane può così tornare a Castelsangiovanni, dove risiede e dove lavora con regolare permesso di soggiorno.
  Adesso esplodono le polemiche sulle scarcerazioni facili  

Anche al complice, Mohammed Boukharta, è stata revocata la custodia cautelare e potrebbe già essere in viaggio per tornare a Torino. Vittima e aguzzini sono tutti giovanissimi: appena 19 anni. Secondo la ricostruzione fornita dalla ragazza, i due uomini l'avrebbero palpeggiata approfittando dell'assenza momentanea del fidanzato che l'aveva lasciata sola in un vagone del treno diretto a Napoli, giovedì scorso.

Il treno era stato bloccato nella stazione di Aversa e i due ragazzi portati in commissariato dagli agenti, dopo che la giovane donna li aveva identificati. Poi, la ragazza, è stata accompagnata all'ospedale dove i medici hanno confermato la tentata violenza e le hanno rilasciato una prognosi di 3 giorni per le contusioni riportate nella colluttazione.

Ma sulla scarcerazione dei due aggressori, si sono aperte le polemiche, nutrite anche dai recenti fatti di cronaca che stanno interessando il centro Italia: dagli aguzzini di Guidonia, alla concessione degli arresti domiciliari per il ragazzo romano che ha violentato una ragazza la notte di capodanno.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento