menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scassinano un distributore del latte e rubano l'incasso, presi i ladri

Nei guai due italiani residenti a Codogno e con alle spalle diversi precedenti penali. Sono stati visti dalle guardie di Metronotte Piacenza e catturati con le volanti della polizia

Non sono riusciti a farla franca i due individui che, alle prime luci dell'alba, hanno tentato di fuggire con l'incasso del distributore del latte Bosco Gerolo alla Besurica. Visti dalle guardie di Metronotte Piacenza sono stati braccati e infine catturati con le volanti della polizia. I due ladri entrambi di Codogno di 47 e 42 anni con alle spalle parecchi precedenti penali sia per furto sia per spaccio di droga, hanno scassinato il distrubutore automatico e sono riusciti ad estrarre la cassetta dei soldi che conteneva 648 euro, purtroppo per loro sono stati visti e intercettati dalle guardie dell'istituto di vigilanza. Braccati hanno abbandonato i soldi, una bici e uno zainetto con attrezzi da scasso poi hanno cercato di allontanarsi a piedi ma sono stati bloccati nel cortile di un condominio di via Faggi, a circa cento metri dal luogo del furto. I poliziotti nelle tasche di uno dei due hanno trovato una chiave che aprive il lucchetto della bici abbandonata ed entrambi sono stati riconosciuti dalle guardie giurate come gli autori del furto. Sono stati portati in questura e denunicati per tentato furto aggravato, i soldi invece sono stati restituiti ai titolari di Bosco Gerolo. 

Scassinano un distributore del latte e rubano l'incasso, presi i ladri-3

Scassinano un distributore del latte e rubano l'incasso, presi i ladri-2

Scassinano un distributore del latte e rubano l'incasso, presi i ladri-4

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Addio a don Giancarlo Conte, fondatore di San Giuseppe operaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento