menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento delle forze dell'ordine sul posto

L'intervento delle forze dell'ordine sul posto

Lascia le chiavi sul cruscotto e scatta la "sicura": neonata rimane chiusa in auto

Brutta disavventura, fortunatamente terminata senza conseguenze, quella capitata la mattina del 10 ottobre a una giovane donna piacentina. Una neonata di sei mesi è rimasta chiusa nell'auto

Brutta disavventura, quella capitata la mattina del 10 ottobre, ad una giovane donna piacentina. La donna, parcheggiata la propria automobile in viale Malta, dietro la questura di Piacenza, ha lasciato le proprie chiavi sul cruscotto, uscendo dall’abitacolo con l'intenzione di fare il giro per prendere la propria figlia di sei mesi. 

Innavvertitamente, scendendo dall’auto per aprire il lato del passeggero, dove c'era la bimba, si è chiusa la portiera del lato del guidatore, facendo scattare la “sicura”. La neonata è così rimasta bloccata dentro l’auto: in poco tempo sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e un'ambulanza della croce rossa oltre ai carabinieri. Nel frattempo è stato allertato anche il marito della donna, che dopo venti minuti è arrivato sul posto con il secondo mazzo di chiavi, scongiurando così la rottura del finestrino. Fortunatamente, anche grazie alla temperatura, non proprio alta, e ad alcuni parasoli, la bimba non ha riportato alcuna conseguenza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    «Nel Piacentino 304 morti premature all'anno dovute all'inquinamento»

  • Fiorenzuola

    Infarto al cimitero, si accascia vicino ad una tomba e muore

  • Economia

    Filiera logistica FedEx-Tnt ferma contro i licenziamenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento