Scavalcano per fare una partita di calcetto nel centro sportivo, denunciati per la norma anticontagio

Denunciate a Piacenza e provincia 38 persone per la violazione del Decreto Coronavirus: tra loro anche giovani che stavano effettuando volantinaggio e alcune prostitute in periferia

Controlli dei carabinieri

Sono 38 le persone, che nella sola giornata del 16 marzo, sono state denunciate tra Piacenza e provincia per la violazione del decreto con le norme anticontagio da Coronavirus. Uno dei casi più emblematici è, purtroppo, quello di un gruppo di giovani che sono entrati in un centro sportivo a Rottofreno scavalcando il cancello per giocare una partita di calcetto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che li hanno denunciati a piede libero per l'articolo 650 del codice penale.
Anche un ristorante a Pontenure e uno a Piacenza sono stati sanzionati e segnalati per la sospensione dell’attività perché erano ingiustificatamente aperti con all’interno alcuni avventori, mentre tra le scuse più fantasiose e insostenibili giustificazioni addotte dagli automobilisti in transito ai carabinieri che li hanno fermati per dei controlli,  c'è chi si è appellato anche al desiderio di recarsi presso il panificio o il negozio di alimentari preferito.
Denunciati dai carabinieri alcuni ragazzi intenti a svolgere attività di volantinaggio nei comuni di Rivergaro e Gazzola, alcune prostitute fermate alla periferia di Piacenza e altri giovani trovati a Vigolzone e Castello per bere o consumare stupefacenti in gruppo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento