Cronaca Località Santa Franca

Scivola lungo un sentiero, escursionista recuperato dal soccorso alpino

Infortunio lungo un sentiero in alta Valdarda. Un 45enne piacentino è scivolato e caduto a terra mentre con un amico percorreva un sentiero nel territorio di Morfasso: recuperato da soccorso alpino e croce rossa

Infortunio, per fortuna non grave, lungo un sentiero in alta Valdarda. Un 45enne piacentino è scivolato e caduto a terra mentre con un amico percorreva il sentiero Cai 901 che proviene dal Linguadà e, passando dal Sermasa della Crocetta, porta fino al monte Menegosa. I due escursionisti stavano percorrendo il sentiero a ritroso. Giunti all’altezza della borgata di Santa Franca, dove si trova l’omonimo passo nel territorio di Morfasso, l’uomo è scivolato cadendo a terra, riportando un doloroso trauma alla caviglia che non gli ha più consentito di proseguire. Ha chiamato il 118 che ha inviato l’ambulanza di Farini e il Soccorso Alpino e Speleologico, stazione Monte Orsaro. Sul posto sono arrivati otto operatori della squadra dell’alta Valdarda che hanno raggiunto in breve tempo l’infortunato. Dopo la valutazione sanitaria e di sicurezza sanitari e volontari hanno immobilizzato l’arto ferito e con tecniche alpinistiche hanno condotto l’uomo fino alla strada dove c’era l’ambulanza che ha provveduto a trasferirlo all’ospedale di Piacenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola lungo un sentiero, escursionista recuperato dal soccorso alpino

IlPiacenza è in caricamento