Scoppia un camino, donna ustionata

Infortunio domestico a Caminata di Carpaneto. Una donna di 58 anni è rimasta ferita ed ustionata in seguito all'esplosione del camino di casa: è stata trasportata al Maggiore di Parma

Vigili del fuoco e carabinieri di fronte all'abitazione della 58enne (foto Leonardo Trespidi)

Si sarebbe trovata di fronte le fiamme alte del camino di casa, poi l’esplosione e la caduta a terra sul pavimento. Sarebbe potuto finire in tragedia l’infortunio domestico avvenuto nel pomeriggio di giovedì 19 novembre a Caminata di Carpaneto. Una donna di 58anni è stata raggiunta alla schiena e agli arti da una fiammata provocata dall’esplosione del camino della sua abitazione: è stata trasportata in elicottero al centro ustionati dell’ospedale Maggiore di Parma. Intorno alle 16 la donna era in casa con il marito quando, causa dell’intensità dell’onda d’urto, è stata sbalzata a terra. L’uomo ha prestato i primi soccorsi e ha chiamato il 118 che ha inviato sul posto ambulanza e automedica da San Giorgio e Roveleto, oltre all’eliambulanza. Dopo le prime cure medico e infermiere hanno predisposto il trasporto in volo al Maggiore di Parma dove la 58enne si trova ricoverata. Intervenuti anche i vigili del fuoco di Fiorenzuola per la messa in sicurezza: molto probabilmente l'esplosione è stata causata dal malfunzionamento del caminetto, acceso dalla mattinata, e avrebbe danneggiato i muri e il pavimento. I carabinieri del Norm insieme ai colleghi della Stazione di Carpaneto e ai tecnici dell'Ausl si sono occupati degli accertamenti del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento