rotate-mobile
Cronaca Corso / Corso Vittorio Emanuele II

«Siamo noi, i campioni siamo noi». Scoppia la gioia bianconera in città

Centinaia di tifosi piacentini si sono riversati tra il Corso e piazza Cavalli intonando i cori con le sciarpe e i clacson per festeggiare lo scudetto vinto dalla Juventus

«Non perdiamo mai», «C'è solo un capitano», «I campioni siamo noi». Sono i cori intonati in corso Vittorio Emanuele da centinaia di tifosi piacentini della Juventus che sono scesi in strada alle 23 per festeggiare, con i tradizionali caroselli di auto, clacson e sciarpe, la vittoria della loro squadra del cuore.

I festeggiamenti per la Juventus ©Incardona/IlPiacenza

Juventus campione d'Italia, i festeggiamenti ©IlPiacenza

Fino a notte in centinaia hanno letteralmente invaso il tratto del Corso tra il Dolmen e piazzale Genova mandando in tilt il traffico, festeggiando il nuovo scudetto da cucire sulle maglie. Contemporaneamente un altro centinaio di tifosi bianconeri ha dato via ai festeggiamenti in piazza Cavalli, il tutto sotto lo sguardo vigile delle forze dell'ordine. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Siamo noi, i campioni siamo noi». Scoppia la gioia bianconera in città

IlPiacenza è in caricamento