«Scusi mi sa indicare la strada?». Anziano rapinato da un automobilista a Montale

Vittima un 80enne piacentino avvicinato da uno sconosciuto sulla via Emilia. Il malvivente gli ha strappato la collana d'oro che aveva al collo

(Repertorio)

Un uomo piacentino di 80 anni è stato rapinato la mattina del 26 agosto lungo la via Emilia a Montale. Con la scusa di chiedere informazioni, un automobilista gli ha strappato dal collo una catena d’oro e poi è fuggito. Sul posto è intervenuta una volante della polizia. Il rapinatore pare sia fuggito in direzione di Fiorenzuola a bordo di un’auto scura di grossa cilindrata.
Il fatto è accaduto intorno alle 10,30, quando l’anziano stava camminando lungo la via Emilia a Montale. A un certo punto è stato affiancato da un’auto e il conducente, dopo aver abbassato il finestrino, gli ha fatto cenno di avvicinarsi. Con la scusa di chiedere un’informazione su una via lì vicino, ne ha approfittato - non appena l’anziano si è avvicinato e chinato verso il lato conducente - per strappargli la catena d’oro che aveva al collo. La vittima è riuscita a contattare il 113 che ha inviato sul posto la volante. Gli agenti hanno raccolto una sommaria descrizione dello sconosciuto che è stato visto fuggire a tutta velocità in direzione Fiorenzuola, ma le ricerche non hanno dato esito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento