menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(repertorio)

(repertorio)

Se ne vanno con mobili e attrezzature del ristorante senza pagare, denunciati

Il gestore del locale, non ricevendo i 1.800 euro pattuiti per l'acquisto, ha cercato di mettersi in contatto con i due acquirenti, senza ottenere risposta

Se ne vanno con i mobili di un ristorante di Perino di Coli senza pagare. Ad essere denunciati per appropriazione indebita dai carabinieri della stazione di Rivergaro sono stati due uomini, di 36 e 38 anni, residenti in provincia di Reggio Emilia ed entrambi pregiudicati. I due avevano risposto all'inserzione online del gestore del ristorante, che dopo aver cessato l'attività aveva messo in vendita gli arredi e le attrezzature presenti nel locale. Lo hanno quindi contattato, pattuendo la somma da versare per l'acquisto, e poi hanno caricato la merce sul proprio furgone. Il gestore, non ricevendo nei giorni successivi i 1.800 euro concordati, ha contattato ripetutamente il 36enne e il 38enne, senza ottenere alcuna risposta. Si è quindi rivolto ai carabinieri della stazione di Rivergaro, che dopo aver compiuto alcuni accertamenti hanno identificato i due soggetti, denunciandoli per appropriazione indebita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Paga per sbloccare il pacco": attenzione alla nuova truffa via sms

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

social

Bonus vacanze 2021: come funziona?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento