Sedicenne preso per il collo e rapinato del cellulare

E' successo nella notte del 17 settembre nei pressi di un locale notturno a Gazzola. Uno gli ha sfilato il cellulare e poi lo ha passato al complice che è scappato. Indagano i carabinieri

Immagine di repertorio

Un 16enne piacentino la notte del 17 settembre è stato rapinato del cellulare da due giovani nei pressi di un locale notturno a Gazzola. Uno gli ha sfilato lo smartphone dalla tasca poi lo ha passato al complice che si è dileguato e per impedirgli di reagire lo ha preso per il collo e per la camicia tenendolo fermo. Il ragazzino, spaventato, ha denunciato tutto ai carabinieri di Piacenza la mattina dopo. Le indagni sono in corso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al fisco 5mila euro e lavoratori in nero ma in casa un tesoro da mezzo milione: ristoratori indagati

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento