«Selvaggi ignoranti che gettano i rifiuti ingombranti vicino ai cassonetti. Non se ne può più»

Riceviamo epubblichiamo la lettera sfogo di un lettore che segnala una situazione di degrado e inciviltà in centro storico. «Se la gente si comporta così, chi me lo fa fare di essere un cittadino modello?»

La scena fotografata in via Torta

Riceviamo epubblichiamo la lettera sfogo di un lettore che segnala una situazione di degrado e inciviltà in centro storico
"Abito in centro, in via Scalabrini per la precisione. Nel pomeriggio del 19 luglio mi sono trovato a transitare in via Torta e all’angolo con via Gaspare Landi la scena che si presentava, vicino ai bidoni dell’immondizia, è quella che si vede in queste foto scattate dal sottoscritto. Divano, materassi e altri rifiuti ingombranti abbandonati sul marciapiedi. Massì, tanto poi qualcuno che li raccoglie c’è sempre… i poveri addetti di Iren sicuramente - e grazie al cielo - non li lasceranno lì di certo.
Pensare che ci hanno messo anche tanto di cartello con le figure ben esplicite - nel caso che qualcuno non comprenda la lingua italiana - sul divieto di abbandonare i rifiuti ingombranti vicino ai cassonetti. Se tutti facessimo così avremmo le strade piene di immondizia. E io che invece, appena devo gettare il tostapane, vado tutte le volte ai centri di raccolta...
degrado 02-2Mi chiedo: ma chi me lo far fare di stare attento anche alla raccolta differenziata in casa mia, di educare i miei figli al rispetto dell’ambiente anche in città, a farmi un mazzo così per separare in cucina la plastica dal vetro e così via, se poi ci sono dei trogloditi, menefreghisti, selvaggi, ignoranti e bestie che si comportano spesso in questo modo? Visto che non è la prima volta che in questa zona si vedono scene da terzo mondo come queste. Certe volte ci trovi anche gli elettrodomestici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E se per caso li cogli sul fatto e gli fai notare che l’educazione e la responsabilità civica impongono un altro comportamento, rischi magari di prenderti due pugni in faccia se non una coltellata nella pancia. Ma a me chi me lo fa fare di cercare di essere il più possibile un cittadino modello?"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento