"Semi di carta", un articolo sul National Geographic on line dedicato alla mostra

Il pezzo, "Quando l'agricoltura diventò moderna", presenta Piacenza come fulcro di quei cambiamenti, le trasformazioni epocali che dalla Pianura Padana si estesero al resto del Paese dando un’impronta nuova al settore agroalimentare

L’edizione on line di National Geographic Italia ha dedicato un articolo nell'edizione del 7 luglio, in home page, alla mostra “Semi di carta” allestita presso la biblioteca Passerini Landi. Il pezzo, a firma di Federico Formica, si intitola “Quando l’agricoltura diventò moderna” e racconta, presentando Piacenza come fulcro di quei cambiamenti, le trasformazioni epocali che dalla Pianura Padana si estesero al resto del Paese dando un’impronta nuova al settore agroalimentare. L’articolo può essere letto integralmente al seguente link:  https://temi.repubblica.it/nationalgeographic-food/2015/07/06/piacenza-dove- lagricoltura-italiana-cambio-per-sempre/

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento