Senza assicurazione, immatricolazione e con tutti i documenti falsi: ucraino denunciato

Trentaseienne denunciato dalla Polizia Locale della Provincia di Piacenza nel corso di un servizio di controllo del territorio svolto a Pontedellolio

Prosegue con efficacia l’attività di pattugliamento della Polizia Locale della Provincia di Piacenza. Nel pomeriggio di martedì 15 dicembre un cittadino ucraino di 36 anni è stato denunciato per uso di atto falso nel corso di un servizio di controllo del territorio svolto a Pontedellolio Nucleo Stradale della Polizia Locale della Provincia di Piacenza.

Carta di circolazione, targhe ucraine e certificato assicurativo del veicolo esibiti dall’uomo sono infatti risultati contraffatti: l’esito dell’analisi visiva effettuata dal personale di pattuglia è stato confermato da successivi accertamenti su banche dati estere. I documenti sono stati sequestrati penalmente e messi a disposizione dell’autorità giudiziaria per le perizie del caso. Il veicolo che l’uomo guidava è stato sottoposto a sequestro amministrativo ai fini della confisca, in quanto di fatto non immatricolato e scoperto di assicurazione. 





 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento