Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Quartiere 2000 / Via Nino di Giovanni

Senza biglietto sul bus, calci e pugni alla polizia: due agenti all'ospedale

Autista chiama il 113, in manette un immigrato ghanese bloccato con fatica in via Di Giovanni

(Repertorio)

Grave episodio nel pomeriggio di sabato 10 luglio in via Di Giovanni, nella zona di via Cella. Un giovane immigrato ghanese ha aggredito la polizia che era intervenuta dopo la chiamata di un autista di un bus. Lo straniero infatti era salito a bordo senza biglietto e non voleva scendere. L'addetto di Seta ha quindi chiamato il 113 e sul posto sono arrivate due volanti. L'immigrato, con atteggiamento ostile, è ben presto giunto alle mani tirando calci e pugni agli agenti che con difficoltà, e il supporto di un'altra pattuglia, sono riusciti ad ammanettarlo e a portarlo in questura. Qui è stato disposto l'arresto per lesioni e violenza a pubblico ufficiale. Due agenti delle volanti sono invece finiti al pronto soccorso per essere visitati e medicati: per entrambi prognosi di circa due settimane a causa dei traumi e delle contusioni riportate nella colluttazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza biglietto sul bus, calci e pugni alla polizia: due agenti all'ospedale

IlPiacenza è in caricamento