Senza casco, ubriaco fradicio a bordo di uno scooter sottoposto a fermo, denunciato

Nei guai un 36enne marocchino, con alle spalle diversi precedenti penali, che i carabinieri del Radiomobile hanno fermato sulla Caorsana nella notte del 13 settembre

Senza casco, ubriaco fradicio a bordo di uno scooter sottoposto a fermo. E' finito nei guai un 36enne marocchino, con alle spalle diversi precedenti penali, che i carabinieri del Radiomobile hanno fermato sulla Caorsana nella notte del 13 settembre. L'uomo stava tornando a casa, a Cremona ma è stato notato e bloccato. Sottoposto all'alcol test ha fatto registrare un tasso di 2.20 grammi per litro. Da ulteriori accertamenti è emerso che il mezzo era stato sottoposto a fermo amministrativo da parte della Polizia Stradale di Piacenza il 12 settembre. Al 36enne è stata ritirata la patente, denunciato per guida in stato di ebbrezza, per guida senza casco e il motorino è stato sequestrato questa volta ai fini della confisca. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento