menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un posto di controllo dei carabinieri sulla Caorsana

Un posto di controllo dei carabinieri sulla Caorsana

Sequestrano un camionista e fanno sparire un tir carico di rame

Un commando di quattro persone armate questa notte a Le Mose ha bloccato un Tir che stava per entrare in autostrada. Il mezzo pesante è stato dirottato nel Bresciano dove poi il conducente è stato abbandonato

Un camionista è stato rapinato e sequestrato questa notte, 2 ottobre, a Le Mose. Un commando di almeno quattro persone lo ha infatti bloccato e gli ha portato via il carico di tonnellate di rame che stava trasportando e che avrebbe dovuto consegnare. Il mezzo pesante è stato poi dirottato nel Bresciano dove il camionista è stato abbandonato in mezzo alla strada all'alba. Delle indagini si stanno occupando i carabinieri della Compagnia di Brescia insieme ai colleghi di Piacenza. Stando a quanto riferito dalla stessa vittima, l'aggressione sarebbe avvenuta da parte di quattro persone che lo hanno avvicinato a bordo di un'auto di grossa cilindrata nella zona della Caorsana, mentre stava per imboccare l'autostrada. Due malviventi, con le armi e il volto incappucciato, sono saliti nella cabina e minacciandolo lo hanno obbligato a dirigersi in provincia di Brescia. Qui lo hanno fatto scendere e hanno proseguito con il prezioso carico di rame facendo perdere le loro tracce. Il valore del carico è di centinaia di migliaia di euro. L'uomo aggredito, che non è rimasto ferito, ha subito avvertito i carabinieri che ora stanno indagando.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino, a Piacenza in arrivo quasi 54mila dosi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Il nuovo mercato coperto di piazza Casali pronto a metà 2023

  • Incidenti stradali

    Sbalzati dopo l'urto con un'auto, feriti due ciclisti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento